Aeroporto Torino: riprende forza la domanda in vista delle feste

Riprende forza la domanda di viaggi aerei da e per Torino in vista delle festività natalizie. Dal 13 al 20 dicembre saranno operati 208 voli da e per Torino Airport, sono 153 voli in più rispetto agli 8 giorni precedenti, pari a un aumento del 278%.

Le compagnie aeree tornano ad investire sullo scalo piemontese, confermando il clima di fiducia verso una concreta ripartenza del settore.

Dal 13 al 20 dicembre, le destinazioni che registrano l’aumento di voli maggiore rispetto agli 8 giorni precedenti sono Catania e Palermo, con un incremento di 42 e 28 voli; seguono Bari, con un aumento di 20 voli; Lamezia Terme e Napoli, collegate entrambe con 14 voli in più nella settimana dal 13 al 20 dicembre.

Nel confronto rispetto alla medesima settimana del 2019, l’operatività dei voli risulta aumentata per alcune destinazioni del Sud Italia, a riconferma degli investimenti fatti su Torino dalle compagnie aeree nel corso degli ultimi mesi sul mercato nazionale: è il caso di Bari (+14% e 3 voli in più), Lamezia (8 voli in più, pari al +50%) e Catania (+27%, grazie agli 11 voli in più).

Tags:

Potrebbe interessarti