Il turismo piemontese piange Pigi Cavallo

E’ mancato il 31 dicembre a 72 anni Pigi Cavallo, lasciando un vuoto nel settore turistico piemontese, di cui ha fatto parte sin dagli anni Settanta. A raccontare la sua storia professionale è Renato Scaffidi, general manager Italia di Air Europa, che per anni è stato collega e socio di Pigi.

Aveva iniziato a lavorare negli anni Settanta per una società allora di estrema tendenza chiamata Set Club by Mondorama. Io l’ho conosciuto quando è diventato mio collega in Settemari, dove faceva il promotore. Poi è stato mio socio nel progetto Colors World e abbiamo lavorato insieme dal 1985 al 1999. In seguito Pigi Cavallo ha collaborato con l’operatore torinese Tucano Viaggi e poi per Tour 2000”.

Un professionista apprezzato da tutti per la sua “incredibile simpatia e correttezza. Si era occupato anche di animazione e ha praticamente dedicato tutta la sua vita al turismo – racconta Scaffidi –. A lui sono legati piacevoli ricordi di un mondo che assisteva ad uno sviluppo importante”. 

Tags: , , , , ,

Potrebbe interessarti