Lufthansa, nuovo marchio leisure per il lungo raggio

"Ocean" diventa "Eurowings Discover": questo è il nome che Lufthansa ha scelto per il suo marchio leisure a lungo raggio che dovrebbe iniziare le operazioni nell'estate del 2021. Una mossa che difficilmente piacerà al rivale Condor soprattutto perché Lh ha rescisso il suo accordo di interlining.

Lufthansa originariamente aveva chiamato il suo progetto a lungo raggio "Ocean", ma questo nome non avrebbe funzionato poiché ci sono già altri brand di compagnie aeree che includono la parola "Ocean", ha detto un portavoce di Lufthansa. Ora il nuovo vettore leisure a lungo raggio si chiama "Eurowings Discover".

Eurowings Discover viene lanciato per unire le attività leisure a lungo raggio di Lufthansa, che finora è stata gestita dalla stessa Lufthansa, Lufthansa City Line, Brussels Airlines e Sun Express Deutschland. La nuova filiale dovrebbe operare con il proprio certificato di operatore aereo (Coa) con codice Iata "4Y". Il managing director Wolfgang Raebiger ha già assunto 300 dipendenti: piloti e assistenti di volo.

A partire da giugno, tre Airbus 330 trasporteranno i turisti verso destinazioni a lungo raggio come Punta Cana (Repubblica Dominicana) e Zanzibar. Inizialmente la nuova filiale avrebbe dovuto comprendere sette jet che avrebbero servito anche destinazioni europee, ma questi piani sono stati ovviamente abbandonati.

La nuova filiale ha come rivale la compagnia aerea tedesca Condor. Con l'avvio di Eurowings Discover, Lufthansa ha risolto il suo Special Prorate Agreement (Spa) con l'ex compagnia aerea Thomas Cook a partire dal 31 maggio 2021.

Il  Special Prorate Agreement assicura che i passeggeri Condor siano protetti in caso di ritardo dei loro voli feeder Lufthansa. Condor ha presentato reclamo contro la risoluzione dell’accordo presso l'Ufficio federale dei cartelli.
 

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti