Medio Oriente: 2021 di viaggi per il 46% dei luxury traveller

Il 46% dei viaggiatori di lusso in Medio Oriente sta pianificando di viaggiare a livello internazionale nel 2021. A dirlo l'ultima analisi prodotta da YouGov per Reed Exhibitions, l'organizzatore di Arabian Travel Market (Atm). Il sondaggio ha anche chiesto agli stessi destinatari se intendessero fare una vacanza domestica o dedicarsi allo staycation nel 2021 e più della metà (52%) degli intervistati ha confermato che lo avrebbe fatto. Inoltre, il 25% degli intervistati intende fare un viaggio d'affari, a livello nazionale o internazionale e il 4% degli intervistati non aveva intenzione di viaggiare da nessuna parte nel 2021.

YouGov, che definisce i viaggiatori di lusso come coloro che tendono a volare per affari o in prima classe e soggiornare in alloggi a cinque stelle, ha anche chiesto a questo target in Medio Oriente la loro frequenza di viaggio: il 31% degli intervistati ha affermato di aver pianificato di viaggiare due volte nei prossimi 12 mesi e il 25% ha confermato di voler fare almeno un viaggio all'estero.

Danielle Curtis, exhibition director Me Arabian Travel Market, che si svolgerà dal 16 al 19 maggio 2021 presso il Dubai World Trade Center, ha dichiarato: "I viaggiatori di lusso dal Medio Oriente hanno maggiori probabilità di viaggiare con i loro figli rispetto a quelli di altre regioni (40% contro 36%). E quando si aggiunge questo fatto alla loro frequenza di viaggio pianificata, il settore dei viaggi di lusso outgoing in Medio Oriente si conferma come uno dei più ricercati a livello globale".

Secondo l’indagine, i viaggiatori di lusso del Medio Oriente sono appassionati di destinazioni caratterizzate dalla bellezza naturale (34%), da vacanze al mare (34%), clima favorevole (29%) e connettività (28%). L’analisi ha anche rivelato che i viaggiatori di lusso in Medio Oriente sono i più preoccupati per i rischi per la salute del viaggio (43%) e per la sicurezza (35%). Tuttavia, un intervistato su tre ha anche affermato che il prezzo effettivo e il buon rapporto qualità-prezzo è ancora molto importante.

"Con l'implementazione dei vaccini in tutto il mondo, i professionisti dei viaggi che operano nel segmento del lusso apprezzeranno le informazioni fornite da questa analisi, che offre loro l'opportunità di sviluppare ulteriormente le loro strategie di marketing per la regione del Medio Oriente e oltre", ha aggiunto Curtis.

Il lusso è parte integrante di Atm e ha il suo show dedicato, Iltm Arabia, che si svolgerà in contemporanea con Atm e avrà luogo tra il 17 e il 18 maggio 2021. Questo evento di due giorni fornisce a ciascun espositore fino a 40 incontri di quindici minuti con esperti tour operator di lusso provenienti da tutto il Medio Oriente. Gli espositori luxury che partecipano ad Atm quest'anno includono Emaar Hospitality, Nobu Hospitality, The Ritz-Carlton, Waldorf Astoria Hotels & Resorts, Conrad Hotels & Resorts, Wilderness Safaris, One & Only, Dusit Hotels & Resorts, Minor Hotels Group e Shangri-La.

Atm 2021 per la prima volta avrà un nuovo formato ibrido. Ciò significa che verrà organizzato un ulteriore Atm virtuale la settimana successiva, che integrerà l'evento dal vivo accogliendo i visitatori che non sono stati in grado di viaggiare a Dubai.
 

Tags: , , , , , , , , , ,

Potrebbe interessarti