Accordo Ávoris-Globalia: nasce Ávoris Corporación Empresarial

Nasce Ávoris Corporación Empresarial, azienda con 4.000 milioni di euro di fatturato e più di 1.500 punti vendita. E' frutto della fusione tra Ávoris e Globalia, che hanno ratificato l'accordo per unire le loro attività.

Come riporta Hosteltur, l'operazione è stata siglata il mese scorso. Le parti hanno già stabilito come saranno divise le cariche. Il ceo di Ávoris, Vicente Fenollar, sarà il presidente del consiglio di amministrazione mentre María José Hidalgo, direttore di Air Europa, sarà il vice presidente, secondo quanto rivelato a Hosteltur da fonti vicine alla compagnia. 

Il nuovo consiglio di amministrazione si comporrà di cinque membri, di cui tre appartenenti a Barceló e due a Globalia. I tre direttori di Barceló saranno, insieme a Vicente Fenollar, Antonio Oliver e Raúl González, ceo di Barceló Hotel Group per l'Emea.
Il gruppo della famiglia Hidalgo, insieme alla stessa María José Hidalgo, candida Miguel Ángel Sánchez, direttore generale di Globalia quale direttore economico-finanziario della nuova azienda. Antonio Oliver, direttore legale del gruppo Barceló, sarà il segretario della società.

Come hanno spiegato le fonti, la nuova società è in attesa del prestito della Società di Stato delle Partecipazioni Industriali (Sepi). "Sepi ha ricevuto tutta la documentazione, che è corretta ed è stata accettata. Siamo in attesa della sua decisione, che speriamo sia imminente, tra due o tre settimane", precisano. L'auspicio è che Sepi si pronunci a febbraio, perchè una volta ottenuto il via libera, inizierà la fusione, operazione che, per essere completata, attende che Sepi accetti la richiesta di finanziamento di 240 milioni di euro. 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti