Msc Seashore, la nave dei record

Mancano sei mesi all’entrata in servizio di Msc Seashore, nuova ammiraglia di Msc Crociere. È la prima nave della classe Seaside Evo ed è caratterizzata da nuove soluzioni, nuovi spazi e nuove esperienze da vivere a bordo. La classe Seaside è stata progettata per consentire agli ospiti di vivere un’esperienza crocieristica principalmente all’aria aperta.

“Rappresenta un’evoluzione della classe Seaside, grazie a maggiori dimensioni e aree arricchite. -ha dichiarato Pierfrancesco Vago, executive chairman di Msc Cruises- Il 65% delle aree pubbliche è stato reinventato con l’obiettivo di creare qualcosa di veramente unico per gli ospiti e il nuovo design di poppa ci ha permesso di introdurre una nuova lounge, il Cabaret Rouge. L’esperienza di ristoranti tematici è stata completamente rinnovata con lo Chef’s Court sul ponte 8, che sarà un punto di riferimento per bar e ristoranti. Anche le aree delle piscine sono state implementate. Seashore sarà la prima nave da crociera al mondo a disporre di un nuovo sistema di sanificazione dell’aria ‘Safe Air’ sviluppato da Fincantieri”.

I numeri della nuova nave targata Msc: 13.000 mq di spazio esterno, 6 piscine, un’ampia promenade esterna sul mare lunga 540 metri, il più grande Msc Yacht Club, un’area dedicata agli ospiti più esigenti che si estende su 3.000 mq su quattro ponti, 11 diverse tipologie di cabine e suite con balcone. Con i suoi 339 metri, la nuova ammiraglia della Compagnia diventerà la nave più lunga della flotta e la più grande mai costruita in Italia da Fincantieri. Tra le principali caratteristiche distintive della nave c’è lo spettacolare Ponte dei Sospiri con il pavimento in vetro situato a poppa a 22 metri di altezza dall’Infinity Pool del ponte 8.

Msc Seashore entrerà in servizio ad agosto e trascorrerà tutta la stagione inaugurale nel Mediterraneo facendo scalo nei porti italiani di Genova, Napoli e Messina, La Valletta, Barcellona e Marsiglia . Al termine della stagione estiva l’ammiraglia si dirigerà negli Stati Uniti, con home port a Miami, e a partire da novembre sarà impiegata per itinerari di 7 notti nei Caraibi orientali e occidentali e alle Bahamas, comprese le soste a Ocean Cay Msc Marine Reserve.

Tags: ,

Potrebbe interessarti