Gattinoni, focus sulla domanda: la nuova campagna è tutta social

Si chiama “Prepariamoci a ripartire”, la nuova campagna di comunicazione di Gattinoni, che ha scelto di agire sulla leva dei social per stimolare la domanda. “La grafica scelta – spiega la società in una nota – non riprende nessuna spiaggia deserta, nessuna palma verdeggiante su un isolotto sperduto, nessuna destinazione insolita. Per ‘Prepariamoci a ripartire’ Gattinoni, si serve di un suo alleato potentissimo: la creatività. Usa ironia e curiosità, utilizzando un layout pulito e fresco e dal look & feel facilmente riconducibile al marchio, che abbraccia una selezione di espressioni mutuate dalla lingua inglese, abbinate al viaggio, con rispettiva trascrizione fonematica e significato: globetrotting, jaunt, hit the road, itchy feet, wanderlust, gallivant”.

La campagna durerà sei settimane e sarà veicolata sui canali di Gattinoni Mondo di Vacanze.  “Questa non vuole essere la solita campagna che emoziona con belle immagini e vende una destinazione o una vacanza – spiega Isabella Maggi, direttore Marketing e Comunicazione del gruppo -, ma vuol essere un messaggio che incuriosisce il cliente consumer. L’obiettivo principale è quello di accorciare le distanze e di far avvertire al consumatore che la ripartenza è vicina. Partendo da questa idea, grazie alla creatività dei nostri art e copy interni e della supervisione del direttore creativo Samuele Rasola, è stata scelta una grafica semplice e fresca, con un unico soggetto: la parola o la frase e la sua traduzione. Un gioco di parole mutuate dal dizionario inglese per incuriosire e nello stesso tempo fare un po’ di cultura sul viaggio, quello che vorremmo fare appena si potrà”.

Tags:

Potrebbe interessarti