Amadeus e Iag: accordo per portare in Ndc i vettori del gruppo

Un nuovo accordo per la distribuzione dei contenuti via Ndc. Lo hanno firmato Amadeus e International Airlines Group (Iag). Il deal prevede che i vettori del gruppo – British Airways, Iberia, Aer Lingus e Vueling – rendano disponibili le proprie soluzioni di viaggi b2b attraverso la Amadeus Travel Platform.

L’entrata in vigore dell’accordo è differenziato per le diverse compagnie: si inizierà con British Airways e Iberia già nella seconda metà del 2021, seguite da Vueling nel 2022. Per l’implementazione di Aer Lingus bisognerà invece attendere ulteriori comunicazioni.

“Questo è un momento importante per il settore dei viaggi, e diamo il benvenuto nella nostra famiglia Ndc a uno dei gruppi di compagnie aeree leader a livello mondiale nella nostra famiglia Ndc. La rinnovata partnership sbloccherà nuove capacità di vendita al dettaglio e promuoverà l’adozione globale di questa tecnologia – ha dichiarato Javier Laforgue, vicepresidente esecutivo per la distribuzione aerea e l’approvvigionamento di contenuti di Amadeus -. Ndc e l’integrazione in Amadeus Travel Platform consentiranno a Iag di raggiungere nuove opportunità del nostro settore e soddisfare le mutevoli esigenze dei viaggiatori”.

 

Tags: , , , , ,

Potrebbe interessarti