Jnto, domanda e offerta si incontrano online

L’Ente nazionale del turismo giapponese promuove il tradizionale appuntamento tra buyer e seller per mettere in contatto la domanda e l’offerta della destinazione. Quest’anno, però, l’incontro si svolgerà in modalità virtuale dal 4 all’8 marzo .

“Ogni anno Jnto organizza roadshow in giro per l’Italia per far conoscere le destinazioni dell’offerta turistica giapponese. –spiega il direttore Toru Kitamura– Desideriamo che questo workshop, che si terrà a un anno dall’inizio delle restrizioni legate alla pandemia, sia un segnale di speranza per il futuro. Numerosi gli hotel e le destinazioni che hanno aderito che dimostra le grandi aspettative del Giappone nei confronti del mercato italiano. Siamo convinti che, una volta ripristinati i flussi turistici, saranno moltissimi gli italiani a visitare il Giappone”.

Intanto, l’ente fa sapere che i viaggi prenotati l’anno scorso sono stati posticipati al 2021/2022. La domanda si sta orientando verso destinazioni meno battute dal turismo di massa e località che offrono esperienze outdoor. Per quanto riguarda il mercato honeymoon la domanda è rimasta invariata, con un trend che vede in crescita la richiesta di Giappone, come destinazione unica per i viaggi di nozze, in controtendenza rispetto ai viaggi combinati del pre-pandemia.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti