Tui all’Itb: buone prenotazioni per Maiorca a Pasqua

Buone notizie arrivano da Tui. Il tour operator in questi giorni sta registrando un vero e proprio boom di prenotazioni vista la possibilità di poter viaggiare verso destinazioni quali per esempio Maiorca, già a Pasqua. Dai dati è emerso che i clienti sono disposti a pagare di più per le vacanze rispetto all’estate 2019, a detta dell’operatore si tratterebbe di un quinto in più del loro budget.

“Più lunga è la reclusione, maggiore è la voglia di viaggiare – ha assicurato all’Itb di Berlino Marek Andryszak, presidente di Tui Germany, come riporta Preferente -. Tui vede un crescente interesse per i viaggi, sia come richieste in agenzia sia attraverso i clic sul sito web. Test rapidi, vaccini e test immunitario standardizzato ci ridaranno presto la libertà di viaggiare”, ha detto il manager. L’operatore si sta preparando ad una ripresa del turismo, soprattutto a Maiorca, dove l’incidenza del virus al momento è ben al di sotto rispetto alla maggior parte degli Stati federali tedeschi.

Il Robinson Club Cala Serena accoglierà i suoi primi ospiti dal 20 marzo. Inoltre, il 27 marzo riprenderanno i primi voli Tuifly da Düsseldorf, Francoforte e Hannover.

In estate Tuifly decollerà ogni giorno da sette aeroporti tedeschi alla volta di Maiorca. Sul fronte dell’offerta alberghiera saranno 900 gli hotel tra cui scegliere e che ora stanno riaprendo gradualmente, inclusi tre Tui Blue Hotels, cinque Riu Hotels, tre Tui Kids Club e 22 Grupotels.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti