Ryanair, focus sulla Puglia: dieci nuovi voli da Bari e Brindisi

Sessantuno rotte totali, delle quali dieci nuove. E’ questa la schedule estiva di Ryanair sugli aeroporti pugliesi, che vedranno un totale di 4 aeromobili del vettore irlandese basati sulla regione (e uno aggiuntivo a Bari, per un investimento pari a 100 milioni di dollari), sostenendo 120 posti di lavoro in loco in totale.

Le nuove rotte saranno otto da Bari – per Alghero, Alicante, Ibiza, Leopoli, Marsiglia, Münster, Paphos e Zante – tutte operative due volte a settimana. Due i nuovii voli da Brindisi per Madrid e Malta, entrambe con due frequenze a settimana. Sono oltre 290 i voli settimanali, offerti da Ryanair con la possibilità di usufruire dell’offerta “Zero Supplemento Cambio Volo” in caso di cambiamento dei piani.

“Mentre i programmi di implementazione delle vaccinazioni continueranno nei prossimi mesi – ha dichiarato il direttore commerciale di Ryanair, Jason Mc Guinness – il traffico aereo è destinato a crescere questa estate e siamo lieti di annunciare il più grande operativo estivo di sempre per la Puglia con 61 rotte in totale, inclusi nuovi collegamenti per Alghero, Alicante, Ibiza, Leopoli, Madrid, Malta, Marsiglia, Münster, Paphos e Zante. Siamo lieti di concludere questo investimento a lungo termine con Aeroporti di Puglia, che continua a lavorare per fornire operazioni efficienti e tariffe aeroportuali competitive, che offre i mezzi per la crescita del traffico e nuove rotte nelle basi Ryanair di Bari e Brindisi. Con questa ulteriore crescita nella regione siamo orgogliosi di continuare a posizionare la Puglia come una delle destinazioni nazionali e internazionali più forti d’Italia”.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti