Garavaglia: in arrivo 230 mln per i t.o.

Per agenti di viaggio e tour operator sono in arrivo 230 mln di risorse. Lo ha annunciato il ministro Garavaglia che ieri ha incontrato Aidit, Assoviaggi, Astoi, Fiavet e Fto, confermando che si sta lavorando a un decreto ministeriale per impiegare i residui 230 mln come primo ristori per le realtà del turismo organizzato, rimasto escluso dallo scorso agosto dagli aiuti. I fondi verranno assegnati con criteri più equi, che tengano conto delle imprese escluse dai ristori, tra cui quelle di nuova apertura  e del mix di fatturato tra intermediazione e organizzazione.

In merito al passaporto vaccinale, Garavaglia lo ha definito “fondamentale, è già cominciata qualche prenotazione dall’estero (anche dagli Usa) di chi è vaccinato e vuole venire in Italia. Si sta muovendo tutto il settore su questo. Il 31 di questo mese in Sardegna inaugurano il centro per i test, quindi si potrà partire in sicurezza. L’obiettivo è che su questo si vada tutti insieme in Europa e si decida insieme, così che nessuno abbia vantaggi competitivi“. Il ministro ha aggiunto: “Dobbiamo solo accelerare ancora il piano di vaccini, così non serviranno le isole Covid free a cui pensa la Grecia”.

Tags: , , , , ,

Potrebbe interessarti