Alpitour, la carica dei 180 verso le Canarie

C’è tutta la voglia di tornare a viaggiare in sicurezza sul Boeing 737-800. Alpitour ci ha creduto e i numeri danno ragione al tour operator. Boom di prenotazioni per le Canarie, primo spiraglio della ripresa dall’Italia nell’area Schengen, e 180 passeggeri sabato 27 marzo sul primo volo Covid tested di Neos con test antigenico rapido in partenza da Malpensa verso Tenerife e Fuerteventura.

Apripista di questa soluzione di outgoing, che ha immediatamente riscosso forte interesse, sono, oltre Alpitour, Settemari e Veratour.

Dal 3 aprile si volerà così verso le Canarie anche da Verona, dal 10 aprile da Bologna e Roma.
Come posta Alpitour stessa sui social, “la felicità di giornate come questa è difficile da descrivere, ma i volti sorridenti dei nostri primi passeggeri parlano per tutti”.

Ma non ci sono solo le isole spagnole perché la stessa procedura Covid Tested riavvia i collegamenti da Malpensa anche verso gli States. American Airlines e Delta annunciano la ripresa su Jkf mentre United schedula Newark dal prossimo 8 maggio.

Tags: , , , , , , ,

Potrebbe interessarti