Garavaglia, con il pass europeo si avrà una stagione migliore

“L’anno scorso abbiamo avuto una stagione turistica quasi normale in tutta Italia, la novità quest’anno è che oltre al piano di vaccinazione, che va molto veloce, ci sarà il lasciapassare europeo, per cui avremo una stagione sicuramente migliore e inizieranno a tornare i turisti stranieri“: a dirlo il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, intervenendo all’inaugurazione dell’Health Testing Center all’interno dell’aeroporto internazionale Costa Smeralda di Olbia. “Questo centro è fondamentale, è uno dei tasselli del lasciapassare europeo – ha affermato Ggaravaglia -. Poter fare i tamponi veloci consente di accelerare le procedure e quindi di tornare a viaggiare serenamente”.

“Pian pianino andiamo verso la bella stagione e come l’anno scorso avremo un semplice colore giallo o bianco: l’importante è poi non richiudere più. E non si richiude più se si fa un piano di vaccinazione e si completa la vaccinazione per settembre“.

“Il turismo nazionale serve per sopravvivere, per correre c’è bisogno di quello internazionale – ha commentato -Sabato saremo a Malpensa per accogliere il primo volo Covid free – ha sottolineato -. È fondamentale per far ripartire in tutta Italia il turismo internazionale che i controlli non procedano più con iniziative improvvisate”.

All’ Health Testing Center ad  Olbia è stata dedicato una struttura di 500mq adiacente al terminal di aviazione commerciale dimensionata per processare oltre 1500 test al giorno tra tamponi molecolari e antigenici di terza generazione. Il risultato dei test molecolari arriverà in un massimo di 24 ore, mentre per il test antigenico il risultato è disponibile in circa 30 minuti. I test sono acquistabili online tramite una piattaforma integrata che permette di selezionare l’orario. 

Il servizio è stato concepito come efficace strumento per facilitare la ripresa del traffico aereo e dei flussi turistici locali, in linea con i trend internazionali che vedono la necessità di subordinare il viaggio aereo alla effettuazione di un test anticovid prima della partenza.

Il Testing Center è aperto a tutti, chiunque lo desideri può eseguire il test, residenti e turisti stranieri che necessitano di test negativo per poter far rientro nei Paesi di origine in conformità alle disposizioni in vigore. La prenotazione avviene online anche attraverso smartphone. Il sistema, una volta completata la prenotazione ed effettuato il pagamento genera un ticket di prenotazione che andrà mostrato il giorno del test, insieme ad un valido documento di identità.

Tags: ,

Potrebbe interessarti