Arriva Travelport+, la piattaforma di nuova generazione

Travelport ha lanciato la sua piattaforma di nuova generazione, Travelport+: è il fulcro della nuova strategia globale della società ed è progettata per accelerare l’innovazione del settore della distribuzione di contenuti multi-sorgente, nella vendita dei viaggi e nella generazione di valore.

Travelport+ è una completa piattaforma di nuova generazione che crea un mercato semplificato e ricco di capacità per la vendita dei viaggi. Con l’evoluzione della distribuzione dei viaggi, l’adattamento di nuovi tipi di distribuzione alle piattaforme esistenti ha portato a una maggiore complessità in tutto il settore, rallentando i progressi. Travelport+ è una vera piattaforma multi-sorgente che offre contenuti più dinamici, diversificati e pronti per la vendita, offrendo scelte migliori per rivenditori e consumatori, in modo più veloce e senza attriti.

“I viaggi non hanno tenuto il passo con l’evoluzione del moderno commercio digitale e oggi, l’acquisto e la vendita è più complesso di quanto dovrebbe essere – ha affermato Greg Webb, ceo di Travelport -. Abbiamo effettuato un investimento pluriennale per accelerare l’innovazione del settore nel campo della vendita dei viaggi”.

Costruito come un unico ambiente di nuova generazione, tra cui una moderna tecnologia Api di microservizi leggera, altamente funzionale e completa di contenuto Ndc, strumenti avanzati per i  cambi di biglietti aerei, un contenitore per gestire tutti gli aspetti del viaggio e una sofisticata soluzione di Point of Sale per soddisfare le esigenze dell’agente di viaggio professionale, Travelport+ stabilisce un nuovo standard nella gestione dei contenuti di viaggio globali; offre migliori capacità di vendita dei viaggi e merchandising che a loro volta portano a viaggi di valore più elevato.

Travelport+ riunirà la gamma più interessante di contenuti aerei (Atpco, Lcc e Ndc), autonoleggio, alberghieri e ferroviari. Raggiungerà questo obiettivo semplificando il modo in cui Travelport si collega e fornisce contenuti rilevanti per il viaggio, indipendentemente dalla fonte, dal venditore e dal modo in cui vengono consumati. Offrirà anche gli strumenti per controllare i nuovi contenuti in un modo che ottimizza le entrate e fornisce un nuovo approccio alla gestione del profilo in cui tutte le componenti del viaggio di un viaggiatore possono essere recuperate, modificate e combinate in qualsiasi modo possibile, indipendentemente dalla fonte.

La piattaforma includerà una gamma sempre più ampia di nuovi strumenti con funzionalità di merchandising (tra cui cross-selling e up-selling) progettate per migliorare l’esperienza del viaggiatore, massimizzando al contempo i ricavi e la fedeltà dei clienti per i rivenditori e i fornitori di viaggi. Le capacità di merchandising si baseranno sulla attuale vetrina configurabile per i rivenditori di viaggi, che mette a disposizione offerte personalizzate e dinamiche per fornire ai viaggiatori la migliore scelta possibile. L’intelligenza incorporata consentirà sia ai rivenditori di viaggi che ai fornitori di ottimizzare continuamente le loro offerte, nonché le loro strategie di prezzo e merchandising.

Travelport+ consentirà ai clienti di controllare più strettamente i costi del servizio e di migliorare la generazione di valore attraverso una serie di strumenti di automazione, efficienza e prestazioni di prim’ordine. La piattaforma migliorerà anche l’esperienza per gli sviluppatori, promuovendo il self-service dei viaggiatori e riducendo le criticità delle procedure dei cambi, rimborsi e gestione degli ordini.

Il rilascio di Travelport+ è già iniziato con una serie di agenzie e fornitori partner che hanno preso parte all’aggiornamento iniziale. Travelport+ continuerà a essere implementato gradualmente a livello globale, gestito da un team di assistenza clienti specializzato.

Tags:

Potrebbe interessarti