I t.o. investono sul capitale umano

Diversi t.o. in questi ultimi giorni hanno comunicato di aver implementato la propria forza vendite. Un segnale positivo che giunge dal versante del tour operating che è in azione e che non può che essere interpretato come un attrezzarsi per la ripartenza. Si tratta di nuovi ingressi nello staff commerciale per andare a presidiare specifiche aree del Paese, ovviamente, tra Nord, Centro e Sud Italia.

Protagonisti di questa scelta sono Go World, che ha rafforzato la forza vendita, composta da un team di 12 area manager, con l’entrata di Luigi Antonio Ciccone, nuovo promotore dedicato al consolidamento delle relazioni con le agenzie di viaggi di due importanti regioni del Centro Italia, Marche e Abruzzo.

L’entrata nel gruppo, avvenuta nella prima settimana di aprile, permetterà a Ciccone di iniziare la formazione sul prodotto Go World con i product manager dei tour operator come Go Asia, Go Australia, Go Afrique e Go America e con i quelli dei cluster del gruppo, come Go Deluxe, Go in Italy, Go Cruise, Go Ski, Go Horse, Go Scuba, Go Surf, Go Biker, Go Trekking, Go to Fish, Go Overland, Io Viaggio con Dio e Giri del Mondo.

Ciccone vanta un’esperienza di oltre 15 anni nel settore del turismo per importanti realtà di tour operating nazionali. Come area manager Go World per Marche e Abruzzo si occuperà di curare le relazioni con le agenzie dei territori per consolidare i rapporti commerciali in essere e svilupparne di nuovi.

“Con questo nuovo ingresso in famiglia, vogliamo dare un segnale forte al mercato. Go World non si ferma e si prepara alla ripartenza, investendo sul capitale umano – afferma Ludovico Scortichini, presidente di Go World -. Abbiamo accolto subito Luigi, in modo tale che abbia tutto il tempo di studiare la nostra offerta e di essere preparato nel momento della ripresa delle prenotazioni che, grazie al passaporto vaccinale, prevediamo possa essere per l’estate per le destinazioni mare di lungo raggio e Paesi europei e in autunno per molte delle destinazioni di medio e lungo raggio”.

Nonostante il momento storico che il nostro settore sta vivendo, Atelier Vacanze Tour Operator è un altro operatore che ha iniziato un processo di implementazione nel proprio organico, in particolare rivolto all’area commerciale che vede l’ingresso di Francesco Aufiero per la regione Campania e nello specifico per le province di Salerno, Avellino e Benevento. Una figura professionale fortemente voluta, proveniente da aziende di spessore e con esperienza del prodotto Italia.

Non è l’unico ampliamento, c’è anche l’ingresso di Roberto Carone per le regioni Puglia e Basilicata. Anche in questo caso si tratta di una figura professionale di spessore ed esperienza nel prodotto Italia ed Egitto.

Idee per Viaggiare, coerente con la voglia di guardare avanti, ha dato il benvenuto in azienda a Massimo Crida nel ruolo di responsabile commerciale per il Triveneto. Una novità che mira ad aumentare il presidio su un territorio importante come quello del Nord Italia.

Anche Siam Viaggi, t.o. nato nel 2013 dall’idea della titolare e co-founder Simona Tonali e dal product manager e co-founder Paolo Aloe, si allarga con l’ingresso in squadra una nuova consulente di viaggi, Claudia Cabrini, che è anche giornalista di viaggi e travel lifestyle influencer. Classe 1993, Cabrini lavora nel mondo del turismob2b da quando ha 23 anni, ambito che l’ha formata professionalmente e umanamente fino ad oggi. Adesso è pronta ad una nuova sfida professionale che andrà ad unire le sue competenze pregresse a quelle da professionista del turismo acquisite negli ultimi anni.

Claudia, che sul web è conosciuta come la più Gipsy di Instagram, condivide la filosofia di Siam Viaggi, specializzato in viaggi tailor made che si avvale di più brand quali Travel Oceania, Travel North America e Travel South Africa.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti