Per Air Italy manifestazione di interesse dalla Ateo Air Lcc

Si è tenuta oggi a Roma, al ministero dello Sviluppo economico, la manifestazione da parte dei dipendenti di Air Italy assieme ai lavoratori delle altre compagnie, come riporta Ansa. Il 26 aprile, invece, andranno a Cagliari, manifestando davanti a Villa Devoto, sede della Regione Sardegna. Obiettivo, chiedere al presidente Solinas “le risposte alle tante richieste finora inascoltate”, come annunciato dalle segreterie territoriali di Filt Cigl, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto aereo.

L’intento della manifestazione di oggi è puntare ad ottenere “un tavolo di crisi permanente sul trasporto aereo” e “ammortizzatori sociali per far fronte alla crisi. Avremmo voluto supportare la manifestazione nazionale con un presidio per non spostarci dalla Sardegna, ma a causa della zona rossa è sospesa ogni iniziativa finché l’isola non sarà di nuovo in zona arancione”, fanno sapere le sigle sindacali. Da qui la decisione di programmare la mobilitazione sarda in quella data, momento in cui non dovrebbero essere più attive le restrizioni da zona rossa.

Intanto, c’è una nuova manifestazione di interesse che è stata presentata dalla Ateo Air Lcc, società che ha sede in Florida ed è a capo di un fondo di investimento. Il ceo è Oleg Evdokimov. Il tutto è al vaglio dei sindacati. Sembra, infatti, che la società sia interessata al coa ed al brand di Air Italy.

Tags: , , , , ,

Potrebbe interessarti