Estate in traghetto: la Grecia tra le preferite

La Grecia sarà una delle destinazioni di viaggio preferite per il 2021. Durante la prima ondata della pandemia è riuscita a mantenere più basso possibile il numero dei casi di contagio grazie alle rigide misure restrittive attuate, come dichiara a Guida Viaggi Anek Lines che, dal canto suo, ha proseguito i collegamenti Italia – Grecia senza soluzione di continuità. “Abbiamo garantito il traffico commerciale, che è parte importante del trasporto di un traghetto. Abbiamo anche garantito il traffico passeggeri per tutti quelli autorizzati per motivi di lavoro o comunque giustificati”. La non interruzione della attività delle navi consente oggi alla compagnia di essere pronta “ad accogliere i passeggeri, che ci auguriamo possano tornare a viaggiare con sicurezza nella stagione estiva”. Sul fronte dei collegamenti operativi la compagnia ha “collegamenti giornalieri, operati in joint venture con Superfast, tra i porti italiani di Venezia, Ancona e Bari con la Grecia, nei porti di Igoumenitsa e Patrasso, cui si aggiungerà nei mesi estivi il porto di Corfù”.

Un dato di fatto è che le navi, seppur abbiano continuato a viaggiare, “non essendosi mai fermato il traffico dei mezzi commerciali, a soffrire è stato il traffico turistico e passeggeri”, sottolinea Ellade Viaggi, che, parlando del primo lockdown ricorda come su molte linee ai passeggeri era “proibito viaggiare, le navi potevano imbarcare solo camion e autisti. Cosa che è accaduta anche con le linee per la Grecia dove la situazione si è sbloccata solo da luglio”.

Anche Superfast Ferries ha sempre mantenuto attivi i collegamenti Italia-Grecia concentrandosi sul traffico merci. Adesso? “Si guarda avanti con ottimismo” dice Chiara Morandi, titolare/legale rappresentante dell’Agenzia marittima Flli Morandi & C. Srl, agenti generali per l’Italia di Superfast Ferries, Blue Star Ferries, Hellenic Seaways, Africa Marocco Link, anche a fronte del fatto che quest’anno la Grecia “è considerata una delle mete più richieste per la stagione estiva. Lo Stato ha investito molto per renderla Covid-free. Ad oggi, con una campagna vaccinale senza pari e la campagna pubblicitaria ‘All I want is Greece!’, i greci sono pronti a riaprire le porte del loro Paese con tutti i protocolli di sicurezza”. Tra i trend si nota “una maggiore richiesta per le località e le isole meno note, che si ritengono meno frequentate dal turismo di massa”. Per un approfondimento dell’argomento rimandiamo allo Speciale traghetti pubblicato sul numero 1599 di Guida Viaggi.

Stefania Vicini

Tags: , ,

Potrebbe interessarti