Seychelles: al via una nuova piattaforma digitale per il turismo
Guidando il settore nell’era digitale, il Seychelles Tourism Board ha lanciato una nuova piattaforma digitale per il turismo denominata “ParrAPI” presso la sede di Mont Fleuri. ParrAPI aiuterà gli operatori del turismo di 12 categorie ad estendere la loro visibilità e, infine, ad attrarre più affari online con un marketing digitale conveniente. Con il suo nome e logo ispirato al pappagallo nero endemico, ParrAPI fornisce una soluzione innovativa ed efficace per raccogliere, controllare e condividere informazioni turistiche online.

A presiedere il lancio è stata l’amministratore delegato del Seychelles Tourism Board,  Sherin Francis, che ha tenuto una presentazione sulla piattaforma ParrAPI e su come l’intero turismo raccoglierà i frutti di questa nuova impresa. A capo del progetto c’era il team di marketing digitale di Stb, che lavora sulla piattaforma ParrAPI dal 2019. Il direttore del marketing digitale, Chris Matombe, presente al lancio, ha sottolineato l’importanza della piattaforma, affermando: “Con l’introduzione di ParrAPI, Stb sarà in una posizione migliore per supportare e assistere l’industria del turismo delle Seychelles con il proprio marketing digitale. ParrAPI ci fornisce un approccio più efficiente alla gestione di grandi quantità di proposte e ora possiamo presentare più attività sulle nostre piattaforme dei clienti”.

Durante la sua presentazione, Francis ha anche spiegato che i dati forniti dagli operatori stessi sono garantiti e approvati da Stb e possono essere condivisi con i distributori online che promuovono i prodotti e i servizi turistici delle Seychelles in tutto il mondo. ParrAPI garantisce che i dati siano aggiornati, fornendo ai visitatori informazioni adeguate per pianificare il loro viaggio in anticipo. “Avere generosi dati degli operatori del settore turistico in più lingue con contenuti come immagini e video, sempre aggiornati, in una posizione centrale era una delle nostre sfide ed eravamo determinati a trovare una soluzione a questo. ParrAPI è un modo efficiente per riunire la destinazione in un’unica fase e, si spera, consentire ai visitatori di raccogliere il massimo delle informazioni in una volta sola e convertire la prenotazione all’istante. La piattaforma darà una maggiore visibilità e visibilità digitale a tutti gli operatori turistici ivi elencati, a condizione che si impegnino a lavorare con noi”, ha affermato Francis.

Tra i fornitori di servizi turistici che trarranno vantaggio da ParrAPI ci sono strutture ricettive, attrazioni, eventi, operatori turistici, fornitori di cibo e bevande, servizi generali, noleggi, tour e trasporti. ParrAPI metterà gli attori del settore turistico a stretto contatto con il loro pubblico di destinazione e attingerà a nuovi mercati attraverso una sostanziale presenza digitale.

Tags:

Potrebbe interessarti