Europcar e Free2Move al via la partnership

Europcar Mobility Group ha annunciato una accelerazione del suo programma Connected Vehicles, rafforzando al contempo la sua struttura tecnologica. Entra a far parte del programma anche Free2Move, con l’obiettivo di semplificare l’accesso ai dati dei veicoli Peugeot, Citroën, Opel, Vauxhall, Ds Automobiles e presto altri marchi Stellantis.

Attraverso questa partnership internazionale, Free2Move fornirà a Europcar Mobility Group un accesso diretto alla telemetria dei veicoli con dati come geolocalizzazione, livello di carburante, chilometraggio e avvisi di manutenzione, in conformità con le normative sulla privacy. Questi dati saranno elaborati per contribuire a migliorare la customer experience e a ottimizzare i processi interni, come la gestione dell’inventario della flotta, la consegna e il ritiro dei veicoli e la manutenzione.

“Questa partnership è un tassello fondamentale nella nostra strategia che ci permetterà di accelerarne fortemente l’implementazione, perché non avremo più bisogno di installare e configurare dispositivi aftermarket nelle auto. -ha commentato Olivier Baldassari, Europcar Mobility Group chief countries & operations officer- La nostra ambizione è di avere in flotta il 100% dei veicoli connessi entro il 2023“.

Tags: ,

Potrebbe interessarti