Aumento di capitale per Lufthansa

Oltre 3.200 azionisti – che rappresentano il 40,8% del capitale sociale – hanno partecipato online all’assemblea generale annuale di Deutsche Lufthansa, approvando un aumento di capitale fino a 5,5 miliardi di euro. Con una durata di cinque anni, ai sensi del §7b della legge tedesca per l’accelerazione della stabilizzazione economica (WStBG) deve consentire al vettore di utilizzare in modo flessibile le opportunità di finanziamento per raccogliere capitale. Nel consiglio di sorveglianza di Lufthansa sono stati eletti Angela Titzrath (Hamburg Harbour/HHLA), Michael Kerkloh (ex Munich Airport) e Britta Seeger (Daimler).

Prima dell’assemblea generale, il gruppo Lufthansa ha annunciato che sta accelerando la modernizzazione della sua flotta con l’acquisto di nuovi aerei ad alta efficienza di costi e di carburante. Il comitato esecutivo ha deciso di acquistare dieci aerei a lungo raggio: cinque Airbus 350-900 e cinque Boeing 787-9. Con i due nuovi tipi di aerei e il Boeing 777-9, il gruppo Lufthansa annuncia che opererà l’aereo a lungo raggio più efficiente in termini di consumo di kerosene per passeggero e 100 chilometri percorsi.

I piani attuali prevedono una riduzione iniziale della flotta e allo stesso tempo la modernizzazione. Il Boeing 787-9 e l’Airbus A350-900 sostituiranno essenzialmente i quadrimotore A340 a lungo raggio come parte di questo processo. I programmi stabiliscono di ridurre il numero di quadrimotori nella flotta a lungo raggio del gruppo a meno del 15% entro la metà di questo decennio; prima della crisi, la quota era di circa il 50%.

Tags:

Potrebbe interessarti