Bluserena: pronti a un’estate “relativamente positiva”

“Osserviamo un inevitabile ritardo nella partenza della stagione, ma siamo certi che a breve inizierà la ripresa delle prenotazioni, ci aspettiamo un’estate relativamente positiva“. Silvio Maresca, amministratore Bluserena, si mostra cautamente ottimista. Il gruppo affronterà i prossimi mesi con tutte le strutture aperte. A oggi ne gestisce 13, di cui 8 di proprietà: 9 villaggi 4 stelle e 3 Charme Resort, tra i quali un resort 4 stelle, un hotel 5 stelle e un ecolodge 5 stelle, tutti direttamente sul mare, in Sardegna, Puglia, Sicilia, Calabria, Abruzzo, oltre a un hotel 4 stelle in montagna, in Piemonte.

Gv: In che modo il Covid ha impattato sulla vostra strategia a breve e medio termine?
“Abbiamo avviato un processo di digitalizzazione che impatta positivamente su diversi livelli operativi, dal check-in al check-out e quest’anno lanceremo una nuova web app che permetterà ai nostri clienti di gestire in autonomia le prenotazioni dei servizi, senza doversi recare al ricevimento. Abbiamo sempre prestato molta attenzione al tema sicurezza, adottando elevati standard di prevenzione: ogni anno almeno 20 addetti specificatamente formati alla supervisione della qualità effettuano oltre 7.500 controlli e 3.000 rilevazioni strumentali. Nella ristorazione garantiamo un assoluto impegno in termini di igiene, tracciabilità degli alimenti e attenzione alle intolleranze alimentari, le nostre spiagge e piscine vengono pulite quotidianamente, attuiamo rigidi protocolli igienici e di controllo in tutte le aree del villaggio, dalle camere agli spazi comuni. Nel 2020 siamo stati il primo gruppo di vacanze in Italia ad aver validato i propri protocolli anti Covid-19 con la  certificazione Safe Guard di Bureau Veritas, leader mondiale nei servizi di valutazione e analisi dei rischi legati alla qualità, all’ambiente, alla salute e alla sicurezza. L’accordo con Bureau Veritas è stato rinnovato anche per il 2021”.

Gv: Quali novità avete previsto per quest’anno?
“Prima su tutte l’apertura di un nuovo resort 4 stelle in Sardegna, Is Serenas Badesi Village, affacciato sul Golfo dell’Asinara: offrirà servizi premium, quattro ristoranti, quattro piscine, un esclusivo centro benessere. L’Is Serenas Badesi Village, insieme al Kalidria Hotel & Thalasso Spa e all’Alborèa Ecolodge Resort, 5 stelle in Puglia, fanno parte della collection Bluserena Charme Resort: si tratta di strutture 4 e 5 stelle, appunto, che vantano location e servizi esclusivi”.

Gv: Oltre alla sicurezza il cliente ricerca attività diversificate: come avete risposto a quest’esigenza?
“In linea con la nostra vocazione per le vacanze per famiglie, abbiamo aggiunto molti servizi e attività per bimbi e ragazzi: i nuovi Blu Baby Park per bimbi 0-6 anni, un teatro tutto dedicato ai più piccoli, Cyber-Arena e Cyber Beach, spazi riservati ai ragazzi 11-17, con tante attività originali, come la gara dei droni, l’archery combat, il corso da youtuber e molto altro. Inoltre, il Calanè Village, in Puglia, diventa il primo Super Family Village Bluserena. Per quanto riguarda il food & beverage, sono previsti nuovi spazi esterni e l’ampliamento dei ristoranti tematici, mentre per lo sport proporremo attività di tendenza, come il paddle tennis, il teqball, il cross training completo di trx e il jump fitness”.

Gv: Quanto del vostro prenotato passa attualmente dalla distribuzione organizzata e quanto dal canale diretto?
“Abbiamo sempre lavorato bene con le agenzie e possiamo vantare ottimi rapporti con punti vendita indipendenti, con grandi network e tour operator: grazie a questa sinergia, oggi la distribuzione del nostro prodotto avviene in prevalenza attraverso la distribuzione organizzata”.

Nicoletta Somma

Tags:

Potrebbe interessarti