Vacanze, è l’anno della vela

Si assiste in questi giorni ad una importante crescita della richiesta di vacanze sicure che consentano un corretto distanziamento sociale. Tra tutte, le vacanze in barca a vela sono quelle che stanno riscontrando il maggior successo. Beblue Tour Operator offre crociere in barca a vela nei più bei mari del mondo con uno sguardo particolare alle norme sanitarie. La sanificazione degli ambienti è prioritaria e Beblue garantisce il massimo rispetto delle norme igieniche e di sicurezza su ogni imbarcazione.

La crisi pandemica ancora in atto sta incidendo in maniera profonda sul turismo che, sia pur con molte difficoltà, si prepara ad una rinascita estiva. Una rinascita che sta indicando la nuova e vitale direzione da seguire: quella della sicurezza. Prende sempre più piede la richiesta delle “vacanze in bolla”, vacanze che consentano a un nucleo familiare o ad un gruppo di amici di godere di un periodo all’insegna della natura e del corretto distanziamento.

In quest’ottica la vacanza in barca a vela si prospetta come la soluzione ottimale. Per questa ragione assistiamo ad un boom della domanda e ad un conseguente aumento dell’offerta. Aumenta così la proposta di crociere in barca a vela pensate per un numero ristretto di ospiti che vogliano mantenere le distanze dall’epidemia ancora in corso. L’aumento della richiesta di vacanze a vela è sicuramente supportato della corretta idea che, questa tipologia di vacanza consenta di ridurre al minimo le interazioni accidentali e quindi le occasioni di contagio.

 

Tags:

Potrebbe interessarti

Nessun articolo collegato