Gilardi: “Per il trade ci vuole un vero patto di alleanza”

In un messaggio ai partner, Andrea Gilardi comunica il termine della sua collaborazione con Uvet Network S.p.a. e Uvet Viaggi e Turismo S.p.a. tracciando un bilancio di questi anni e delle linee di cambiamento nel settore negli ultimi mesi.

Il manager non nasconde i “momenti di forte discontinuità” e di “confronto più aspro” che ci sono stati, anche se “fortunatamente pochi”, durante i quali afferma di aver potuto “apprezzare l’onestà intellettuale e la rettitudine professionale dei miei colleghi e partner che mai ho visto come antagonisti, ma sempre e solo come coloro con i quali compiere l’irto percorso verso quella evoluzione distributiva che, oggi più che mai, è inderogabile”.

Gilardi ricorda anche, durante questi anni, il suo impegno nella distribuzione e in tutta la filiera del turismo organizzato, con l’obiettivo di perseguire “un vero patto di alleanza tra le diverse anime che la compongono”, in quanto ritiene che “possa costituire la svolta del settore”.

Il suo messaggio si conclude guardando al futuro, con l’annuncio di “nuove sfide professionali nel mondo del travel”.

 

 

 

 

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti