Malta, è immunità di gregge: da martedì ok ai turisti

Malta prima nazione europea a raggiungere l’immunità di gregge. L’arcipelago ha infatti raggiunto il 70% della popolazione adulta vaccinata con almeno una dose del vaccino COVID-19 e il 42% della popolazione completamente vaccinata.

“Il fatto che Malta abbia raggiunto l’immunità di gregge dal Covid-19 – ha sottolineato il ministro del Turismo e della Tutela dei consumatori Clayton Bartolo – è di fondamentale importanza per l’economia locale, in particolare per il settore del turismo. Il governo maltese ha scelto di investire fortemente sul piano vaccinale affiancandolo ad un calendario di misure restrittive che si stanno gradualmente, ma velocemente allentando. Il nostro Paese rimarrà vigile nella lotta contro il virus, investendo con vigore nelle misure adottate dall’industria del turismo e assicurandosi al contempo che questa diventi veramente sostenibile nell’era post-pandemica”.

“L’annuncio ci dà la giusta dose di motivazione di cui tutti abbiamo bisogno, poiché siamo pronti a dare il benvenuto a Malta ai turisti a partire dal 1 giugno. Questo traguardo servirà sicuramente come ulteriore incentivo per i viaggiatori alla ricerca di una vacanza rilassante e, soprattutto, sicura”, ha aggiunto Johann Buttigieg, ceo Malta Tourism Authority.

Tags:

Potrebbe interessarti