Lemoyne: “Francesi, andate in agenzia”

Jean-Baptiste Lemoyne, il segretario di Stato francese con delega al turismo, ha invitato i connazionali a rivolgersi alle agenzie di viaggio per le loro vacanze estive.

Il governo transalpino ha espressamente incoraggiato i francesi a “fidarsi delle (loro) agenzie di viaggio“. “In questo periodo in cui muoversi a livello internazionale è complicato, in cui ci sono regole emanate da tutti gli stati, vi renderanno più facile viaggiare”, ha detto il responsabile del turismo, che rispondeva alle domande di Jean-Jacques Bourdin per Bfmtv/Rmc.

È stata affrontata anche la questione delle attività di rimborso.

“Stiamo lavorando con i tour operator per immaginare dei dispositivi”, spiega Lemoyne. E il consumatore sarà, se lo desidera, rimborsato “Dobbiamo essere in grado di aiutare le compagnie di viaggio ad affrontare questo periodo”.

Il governo francese promette di continuare “preservare sia le agenzie di viaggio sia i diritti dei consumatori“. Questo è l’equilibrio che abbiamo trovato”.

Tags:

Potrebbe interessarti