Piano del turismo-Palmucci: “I principi cardine ancora validi”

A che punto è il piano strategico del turismo? A tale domanda il presidente di Enit, Giorgio Palmucci, ha osservato che i “principi cardine, che sono accessibilità, sostenibilità e innovazione sono ancora più importanti vista la situazione che stiamo vivendo, anche se non abbiamo più il problema dell’overtourism”.

Si deve permettere “l’accessibilità ai turisti stranieri non solo verso le mete più note”, osserva Palmucci, che ricorda anche che in Italia vi sono 55 siti Unesco e oltre il 60% sono comuni con meno di 5mila abitanti, pertanto si deve permettere “di raggiungere anche queste mete”.
Si portano avanti i temi di sostenibilità ed accessibilità ai turisti italiani e stranieri per poter “raggiungere le destinazioni che hanno bisogno della ripresa dei flussi. Ecco che i principi cardine continuano ad essere validi, non solo – aggiunge Palmucci -, devono permetterci di evitare di compiere gli errori del passato e cogliere una accelerazione delle principali azioni dal punto di vista del piano strategico”.

Stefania Vicini

Tags: ,

Potrebbe interessarti