Progetto Via(E), 10 pacchetti tra Piemonte e Liguria

Sono già acquistabili i primi dieci pacchetti turistici di ViA(E), un progetto basato su un modello di marketing liquido nato dall’iniziativa Alexala – ATL di Alessandria & Monferrato e di Sistema Monferrato che ha coinvolto diversi partner di tre regioni (Piemonte, Liguria e Lombardia), tra cui sette consorzi turistici e oltre 500 imprese della filiera turistica.

Il progetto ViA(E) parte con un accordo di programma siglato nel 2019, dai promotori dell’iniziativa: Alexala, Sistema Monferrato e l’Ecomuseo del Paesaggio Lomellino, poi hanno aderito Associazione Albergatori della Provincia di Savona, della Città di Alassio e CulTurMedia-Legacoop Liguria, alcuni Consorzi di Operatori Turistici (Incoming Experience, Fortur, Conitours, Terre di Fausto Coppi, Alto Piemonte e Ospitalità diffusa Parco dell’Aveto), oltre Fondazione Matrice – ValBormida Experience e al nascente consorzio dell’area del Pinerolese. A chiudere il cerchio, l’accordo con le 73 agenzie di viaggio del gruppo Adiva Piemonte che si occuperanno della commercializzazione dei pacchetti turistici.

I 10 nuovi prodotti turistici, realizzati da StileDivino Italy/Sistema Monferrato per il Piemonte e dalla Cooperativa Dafne per la Liguria che vedono abbinati pernottamenti ed escursioni tra le due regioni, tanto outdoor e laboratori esperienziali per accogliere quel turismo di prossimità che anche quest’anno rappresenterà oltre i due terzi del totale. Il progetto ViA(E) ha l’obiettivo di stimolare una nuova attenzione nel mercato turistico italiano andando a lavorare e proporre quei territori non ancora contaminati dai grandi flussi turistici e che oggi sono visti come luoghi dove trascorrere giornate di grande relax, al massimo a 150 km da casa.

“Nel 2019, insieme ai nostri partner abbiamo intuito che era possibile aprire nuove vie esperienziali su tracce antiche tra le tre regioni ricche di autenticità. -afferma Pierluigi Prati, Presidente di Alexala –Cultura, arte, natura, prodotti enogastronomici si fondono con borghi e paesaggi tutti da scoprire e da vivere a piedi, in bici, in moto ed in auto”.

“La fase della commercializzazione è sempre stata un limite per i progetti di così ampio respiro, questo lavoro invece è la dimostrazione di come pubblico e privato possono dare risultati concreti. Enti e imprese di tre Regioni che comunicano i propri territori e vendono esperienze per i turisti italiani ed internazionali” aggiunge Andrea Cerrato, Presidente di Sistema Monferrato.

Tra gli strumenti di comunicazione utilizzati oltre ai social anche il podcast, già attivo su Spotify, con il canale ViA(E) il podcast per viaggiare attraverso il quale saranno narrate le storie di bellezza di Piemonte, Liguria e Lombardia. “La forza di un territorio impegnato nella valorizzazione turistica e culturale delle proprie eccellenze- commenta l’assessore al Turismo, Cultura e Commercio della Regione Piemonte, Vittoria Poggio– riesce ad esprimersi al meglio quando trova l’unità d’intenti anche tra regioni affini da parte di tutti i protagonisti pur nella distinzione delle proprie specificità”.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti