Futura apre le vendite della Grecia

In relazione allo sviluppo del quadro normativo per gli spostamenti nell’area Ue, Futura Vacanze rilancia la Grecia e dà il via alle vendite, proponendo due classici come Creta e Kos.

La programmazione delle esclusive conta due strutture di livello quali il Futura Club Marina Beach, affacciato sul mare del litorale del piccolo borgo marinaro Gouves, a poca distanza dal palazzo cretese di Knossos, operativo dal 20 giugno, e il Futura Club Euro Village, bagnato dalle acque della parte Nord di Kos, aperto dal prossimo sabato, 26 giugno.

La ripresa della Grecia è accompagnata da uno speciale piano di collegamenti aerei, operati dalla compagnia Neos Air, che per entrambe le isole prevede voli da Milano Malpensa, Verona, Bologna e Roma Fiumicino. Come sempre, l’operatore ha pensato alle esigenze del target famiglia con promozioni ad hoc, create per contenere al massimo la spesa. Per esempio la promozione Futura Superbimbi prevede la totale gratuità del soggiorno per un bambino e Futura Fly4kids propone una mini quota volo. 

Grande attenzione riservata agli ospiti fin dalla partenza con l’assistente aeroportuale e residente nei due club. Attività sportive e ricreative sempre garantite dall’equipe Futura People che affiancherà lo staff di animazione internazionale. Per bambini e ragazzi saranno attivi i programmi Futurlandia, riservato alla fascia di età 3-11 anni, e Futura XClub, dedicato ai teenager.

 “Siamo contenti di ripartire con la Grecia, riproponendo 2 strutture di eccellente livello, in esclusiva sul mercato italiano, con un articolato piano voli ben distribuito tra gli scali del territorio nazionale – commenta Belinda Coccia, direttore commerciale trade -. Certamente la Grecia si confermerà tra le mete più richieste dopo l’Italia per l’estate 2021: i nostri Futura Club si prestano per tutti i target, con attenzione alle esigenze delle famiglie, proponendo tipologie di camere adatte a nuclei più numerosi, trattamento All inclusive e ottima posizione anche per escursioni e per vivere al meglio le destinazioni”, fa presente la manager. 

Tags: ,

Potrebbe interessarti