Giordania: Aqaba Covid-free da luglio

La città di Aqaba si prepara a diventare un’area Covid-free all’inizio di luglio. Lo ha reso noto il ministro del Turismo e delle Antichità della Giordania Nayef al-Fayez.

L’Autorità della Zona Economica Speciale di Aqaba ha affermato che a partire dal 1 luglio e in base alle decisioni del governo, i visitatori non saranno ammessi attraverso i centri doganali, Wadi Al-Yatam e Wadi Araba, i valichi di frontiera o l’aeroporto, a meno che siano completamente vaccinati, siano trascorsi almeno 21 giorni dalla somministrazione della prima dose del vaccino, siano in possesso di un test Pcr negativo 72 ore prima dell’arrivo (per coloro che hanno più di sei anni).

Tags: ,

Potrebbe interessarti