Unwto, ad agosto un summit a Sorrento per i più giovani

Un summit a Sorrento dedicato al futuro del turismo, incentrato sulla vision dei più giovani. Lo ha annunciato Unwto, spiegando che il “Global Youth Tourism Summit” si terrà dal 23 al 25 agosto con un programma incentrato su  “Sostenibilità, condivisione di esperienze e visione del futuro del turismo: cosa ne pensano i 12-18 anni?”.

L’evento accoglierà un gruppo selezionato di bambini e ragazzi provenienti da tutto il mondo per cercare le risposte: sarà il primo di questo tipo a livello globale, e consentirà ai giovani invitati di essere parte di un’esperienza unica, con l’obiettivo di promuovere il coinvolgimento dei ragazzi nel settore turistico e responsabilizzare le giovani generazioni nella guida di un mondo più sostenibile.

Il summit è organizzato da Unwto in collaborazione con il ministero del Turismo italiano e con l’Ente Nazionale Italiano per il Turismo, ed è stato collocato dal governo italiano nell’ambito della sua presidenza del G20 di quest’anno.

“I bambini e i giovani non sono solo i nostri futuri leader, ma importanti portatori di interessi del presente, e possiamo responsabilizzarli e coinvolgerli a partire da oggi – afferma il segretario generale dell’Unwto, Zurab Pololikashvili -. Come leader di domani, è fondamentale che i giovani siano coinvolti nella formazione e nella visione globale per il futuro”.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti