Nuovo A330-200 per Luke Air 

Nuovo A330-200 dedicato al lungo raggio per Luke Air, brand commerciale di Blue Panorama Airlines. È stato presentato oggi a Malpensa dal presidente Luca Patané e da Remo Della Porta, chief commercial officer; l’aeromobile è configurato con 12 business class lie-flat e 277 economy class. Gli altri due A330-200, come previsto dal piano di sviluppo internazionale di Blue Panorama, avranno base negli aeroporti di Varsavia e Praga; dallo scalo polacco voleranno a Capo Verde, Curaçao, Krabi, Maldive, Punta Cana, Salalah, Santa Clara e Zanzibar, mentre dalla città ceca raggiungeranno Maldive, Nosy Be, Punta Cana, Santa Clara e Zanzibar.

Per quanto riguarda l’Italia, “da Malpensa ci sarà sicuramente il mercato del Nord – ha spiegato Patanè – che faceva Caraibi, Zanzibar, Mombasa, Malè, e poi stiamo vedendo altre possibili destinazioni, che potrebbero essere aree del Centro America e del Sud America, vedremo con l’estate cosa fare. Ovviamente ogni progetto rischia di essere esagerato, sbagliato e ti può uccidere, quindi bisogna essere veramente prudenti perché i costi di questa attività sono molto elevati; un aereo che non vola è un dramma, ma l’azienda c’è e stiamo lavorando per farla crescere sempre di più”. 

Il terzo aereo arriverà a fine anno, ha aggiunto il presidente. Ma la politica italiana, chiediamo, sta prestando maggior attenzione al turismo? “Purtroppo è troppo poco – risponde Patanè – per il valore di questo settore. Soprattutto sono lente le decisioni, dalle vaccinazioni al green pass. I tempi della politica non sono quelli dell’imprenditore, ma anche dei clienti, che non sanno cosa fare e dove andare, quando prenotare,cancellare. Bisogna cambiare l’atteggiamento – ammonisce il presidente – perché non ci possiamo permettere più una crisi di questo tipo”. 

Nicoletta Somma

Tags: ,

Potrebbe interessarti