Napoleon, più risorse sul booking per gestire il last minute

Un booking più digitale e con più personale a gestire il last minute che sta caratterizzando l’estate 2021. E’ questa la mossa di Napoleon, con il responsabile commerciale Marco Rosselli che spiega: “Il mercato ci premia come specialisti del mare Italia e, alle porte di agosto, la tendenza a prenotare all’ultimo momento sta incidendo notevolmente sulla quantità di richieste inbound, generando qualche ritardo nelle risposte. Abbiamo un prodotto competitivo, ma siamo altrettanto attenti a garantire un servizio ottimale: per questo abbiamo investito sulla digitalizzazione di tutto il processo di prenotazione, incrementando anche il numero di persone che lavorano al booking”.

Lo sforzo del t.o. è pensato per permettere agli adv di “verificare più facilmente e velocemente la disponibilità online – come si legge in una nota – garantendo risposte precise in tempi ridottissimi ed evitando lunghe attese telefoniche: una soluzione sviluppata per tenere in considerazione anche le nuove realtà della distribuzione turistica basate sullo smart-working, come quella dei consulenti di viaggio”.

Per smistare il flusso di richieste, inoltre, lo staff del booking di Portoferraio è operativo tutti i giorni, festivi inclusi, a orario continuato, dalle 9 alle 20. “L’impegno e gli investimenti ci stanno premiando – prosegue Rosselli – e ringrazio tutti gli agenti per la fiducia che ci dimostrano, oltre che per la pazienza per le frequenti lunghe attese, dovute alla grande richiesta. Il continuo scambio di informazioni e di opinioni sulla qualità del servizio ci ha consentito di migliorare ulteriormente”.

Contestualmente, Napoleon ha prolungato fino al 31 luglio l’iniziativa “Senza Pensieri”, un’assicurazione viaggio offerta in omaggio su tutti i pacchetti, valida anche in caso di sinistri collegati all’obbligo di quarantena, in viaggio e prima della partenza.

Tags:

Potrebbe interessarti