Grecia: il QR code arriva direttamente con l’invio del Plf

L’ente del Turismo greco comunica in una nota che, “da ieri sera il QR code arriva direttamente con l’invio del modulo Plf che devono compilare tutti i viaggiatori prima di recarsi in Grecia su  https://travel.gov.gr/#/. Inoltre, da oggi la regola delle 24 ore per la compilazione del Plf non verrà più applicata”.

L’ente comunica sul proprio sito che “i viaggiatori sono tenuti a compilare il modulo di localizzazione passeggeri (Plf – Gdpr compliant) un giorno prima di entrare nel Paese, fornendo informazioni sul punto di partenza, la durata dei soggiorni precedenti in altri Paesi e l’indirizzo del loro soggiorno in Grecia. Il Plf deve essere compilato anche – un giorno prima della partenza – da quei residenti greci che intendono viaggiare all’estero. Il modulo di localizzazione passeggeri (Plf) è disponibile su Visita l’app della Grecia e travel.gov.gr”.

Inoltre, tutte le informazioni aggiornate si possono trovare su https://greecehealthfirst.gr/

Tags:

Potrebbe interessarti