Ethiopian, con Lucy ancora più servizi self service per i passeggeri

Ethiopian Airlines ha aggiornato il proprio chat bot per i voli nazionali e internazionali. Soprannominato Lucy, il servizio dotato di varie funzioni self-service che consentiranno ai passeggeri di elaborare facilmente le proprie esigenze di viaggio.

 

I passeggeri possono semplicemente utilizzare il proprio cellulare per prenotare, pagare, effettuare il check-in, controllare lo stato del volo, ottenere informazioni sul bagaglio gratuito e in eccesso e utilizzare la live chat attraverso il chat bot. Attualmente Lucy “parla” in amarico, con il calendario etiope installato, e in inglese.

 

Oltre alle funzionalità precedenti, che erano limitate solo per i servizi di volo nazionali, il nuovo chat bot di Ethiopian è stato ampliato con più funzionalità per fornire servizi sia agli utenti dei voli nazionali che internazionali con opzioni di pagamento. Tra le nuove funzionalità incluse, un’opzione in cui i passeggeri possono inviare i loro feedback.

 

“Stiamo lavorando – spiega Mesfin Biru, Ethiopian Director Integrated Marketing Communications – sui modi per migliorare l’accessibilità ai passeggeri. Il nostro obiettivo principale è quello di garantire semplicità e convenienza nei servizi che forniamo. Con il chat bot aggiornato i passeggeri avranno un ulteriore opzione per elaborare il loro viaggio ovunque nel mondo a loro piacimento”.

 

Facilmente accessibile su Telegram e Messenger, il chat bot dovrebbe così avere un ruolo fondamentale nel migliorare l’esperienza dei viaggiatori.

Tags:

Potrebbe interessarti