Germania: test obbligatorio per i viaggiatori in arrivo

La Germania prevede un obbligo di prova per tutti i viaggiatori in arrivo. Non è certo se tutti debbano già presentare un risultato negativo del test prima di entrare nel Paese – scrive Fvw – o se i rimpatriati dall’estero possano sostenere un test subito dopo l’arrivo in Germania.

Vero è che, a causa dell’aumento dei tassi di infezione dovuto alla variante Delta, il governo tedesco prevede di stabilire un test obbligatorio per tutti i viaggiatori in arrivo, indipendentemente dalla modalità di trasporto. Finora c’è solo un obbligo di prova per tutti i viaggiatori che arrivano in aereo.

Tutti i viaggiatori che entrano in Germania che non sono stati completamente vaccinati dovranno fornire un test Covid negativo a partire dal 1 agosto, è quanto prevede la una nuova bozza di regolamento del ministero della Salute tedesco. Questo vale per tutti i viaggiatori in arrivo, indipendentemente dalla loro provenienza e dal mezzo di trasporto utilizzato.

Gli stati tedeschi hanno fatto pressione sul governo per portare avanti le nuove regole generali di ingresso. C’è un’eccezione per coloro che sono completamente vaccinati o che si sono ripresi dal Covid-19 negli ultimi sei mesi.

Finora i rimpatriati in auto, autobus o treno non devono mostrare un test. Il nuovo regolamento colpirebbe duramente le famiglie poiché molti bambini non sono vaccinati e le regole di test si applicano a tutti coloro che hanno più di sei anni. A causa delle rigide norme di ingresso e per essere flessibili in una situazione instabile, molti tedeschi hanno scelto di andare in vacanza in auto quest’anno per evitare i viaggi aerei.

Tags:

Potrebbe interessarti