Incoming: è nato il brand “Sorrento aspetta te”
Promuovere Sorrento in Italia e nel mondo, una nuova veste per tornare ad avere un ruolo centrale ed un’attrattività rinnovata nel panorama turistico internazionale. È questo l’obiettivo del nuovo brand “Sorrento aspetta te”, ideato dal creativo Mauro Ferrari, e presentato a Roma. È il frutto di un lavoro che ha avuto inizio lo scorso marzo con “Modello Sorrento” e proseguito a maggio con gli Stati Generali del Turismo. Una serie di eventi voluti e promossi dal Comune di Sorrento.
Sorrento prova a giocare d’anticipo, a conquistare oggi i turisti di domani. Il nuovo brand è il primo passo di una imponente campagna di marketing che mira ad arrivare a tutti. Alla presentazione sono intervenuti Benedetto Della Vedova, sottosegretario di Stato per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, Piero De Luca, vicepresidente del gruppo Pd della Camera dei Deputati, Massimo Coppola, sindaco di Sorrento, Alfonso Iaccarino, assessore al Turismo del Comune di Sorrento e patron del ristorante “Don Alfonso 1890” (2 stelle Michelin), Antonio Noto della Noto Sondaggi e Valerio Giardinelli di Innovative Pubblichino.
“Sorrento vive di turismo e noi non potevamo restare con le mani in mano, soprattutto alla luce del difficile periodo di crisi economica provocata dal covid – ha spiegato Massimo Coppola, sindaco di Sorrento –. Siamo partiti dall’ascolto dei cittadini, delle associazioni, dei rappresentanti delle categorie per costruire un paradigma di buone prassi e di azioni mirate a convogliare tutte le risorse per riposizionare strategicamente la città a livello nazionale ed internazionale. A questo proposito tengo a ringraziare di cuore il creativo Mauro Ferrari per aver saputo cogliere l’essenza più profonda della nostra città e del nostro territorio. “Sorrento aspetta te” è la nostra storia, la nostra cultura, il nostro cibo, i nostri paesaggi. Siamo noi. Inoltre, nelle prossime settimane, partirà anche una campagna mediatica nelle radio, nelle tv e coinvolgeremo alcuni importanti testimonial che porteranno la bellezza di Sorrento negli occhi e nel cuore delle persone”.
Tags:

Potrebbe interessarti