Trattamento antivirale per i Fly & Eat di Air Europa

Air Europa  ha riportato a bordo dei propri velivoli i cataloghi Fly & Eat. Da ieri sui voli Air Europa si possono nuovamente consultare i servizi di ristorazione di bordo, grazie a nuovi cataloghi trattati con tecnologia antimicrobica per garantire la totale sicurezza dei passeggeri.
I cataloghi hanno un rivestimento antibatterico che conferisce una protezione aggiuntiva e che assicura un’attività antivirale dell’84% e un’attività antibatterica del 99%, secondo lo standard ISO 21702 per l’attività antivirale delle materie plastiche.

Tecnologia nei cataloghi

Inoltre, la tecnologia applicata per i menù Fly & Eat è stata ulteriormente trattata in laboratori esterni e indipendenti che hanno applicato un rivestimento esterno rafforzando ancor di più la protezione. Con questa misura, attuata grazie alla collaborazione con Gateretail, membro di Gategroup, Air Europa diventa la prima compagnia aerea spagnola ad avere cataloghi in carta antimicrobica sui propri aeromobili. Fly & Eat sono già disponibili su tutti i voli, sia di lungo che di medio e corto raggio, operati dalla flotta Boeing e per chi lo desidera possono essere consultati in via digitale attraverso il codice Qr.
Questa iniziativa si inserisce nel quadro dei nuovi protocolli che la compagnia aerea adotta per garantire la sicurezza e il benessere dei passeggeri.

Tags:

Potrebbe interessarti