Aeroviaggi: il brand Mangia’s è fully booked

Arrivano le soddisfazioni per Mangia’s Sea View Resorts & Clubs, brand di proprietà del Gruppo Aeroviaggi S.p.A., che ufficializza i primi risultati della stagione estiva. Al 31 luglio il gruppo ha registrato una crescita record del 203% dei ricavi camera, generati nei primi sette mesi del 2021 da canali finali diretti (website aziendale, Ota, Call Center/Cro), rispetto allo stesso periodo del 2019 nel contesto pre-Covid 19. La crescita dei ricavi ha riguardato tutte le 14 strutture del gruppo presenti in località tra Sicilia e Sardegna tra cui Favignana Premium Resort & Villas, l’ultima novità della collection Mangia’s, acquisita a marzo di quest’anno.

I risultati

Dall’avvio della stagione 2021 le prenotazioni nei resorts & clubs della collection hanno portato a un boom di presenze, facendo registrare il fully booked nelle strutture del gruppo che hanno applicato tutte le misure di prevenzione anti-Covid. Nel periodo maggio-luglio, sono state generate complessivamente oltre 25.000 room night (prenotazioni di camere) tramite canali diretti con una crescita rilevata del 90% rispetto al 2020. Le presenze estere hanno provenienza principale dal Centro Europa e rimarcano il tratto distintivo di Mangia’s quale brand globale con uno spiccato imprinting verso l’internazionalizzazione della clientela. Nella stagione 2021 il 15% delle prenotazioni dei clienti stranieri è stato effettuato online, in aumento del 50% circa sulle prenotazioni online 2020 da parte del turismo estero, segno tangibile della rilevanza crescente dei canali diretti di prenotazione.

Riposizionamento premium

I risultati in crescita sono il frutto del percorso di riposizionamento del gruppo nella fascia premium del segmento Hospitality Resort, intrapreso dalla famiglia proprietaria Mangia, orientato allo sviluppo internazionale con il lancio del brand Mangia’s e caratterizzato dai numerosi investimenti di valorizzazione. Nel 2020 il gruppo ha operato investimenti di restyling e ampliamento delle sue strutture premium per un valore complessivo di 15 milioni di euro. Un posizionamento reso possibile grazie allo stato di solidità aziendale di Aeroviaggi S.p.A. che ha chiuso il 2020 con un attivo patrimoniale di oltre 265 milioni e un Ebitda in positivo.

Nuove strategie di marketing, sales e revenue

Più in particolare, l’incremento dei ricavi camera ha ricevuto forte impulso grazie alla nuova strategia di marketing, sales e revenue portata avanti da Mangia’s che nell’ottica del riposizionamento premium ha determinato un aumento delle tariffe oltreché dei volumi, puntando sulla digitalizzazione delle attività di vendita e comunicazione con il totale rinnovamento del portale corporate del gruppo mangias.it, dei sistemi di prenotazione e distribuzione online e la rimodulazione delle offerte di soggiorno, sempre più flessibili e targhettizzate sulle esigenze della clientela. Nell’ottica di efficientamento dei servizi di custumer care il gruppo ha operato una riorganizzazione interna complessiva con l’ottimizzazione del Central Reservation Office per una gestione più efficiente della domanda generata.

La ripresa del canale agenziale

I risultati rilevati attestano, infine, una ripresa del canale delle agenzie di viaggi, tra i settori più colpiti nel contesto di Covid-19; si evidenzia come al 30 luglio di quest’anno i canali diretti hanno superato del 16% i ricavi consolidati conseguiti nel 2020 tramite canali diretti, segnale di una marcata ripartenza del comparto.

“Nel contesto della crisi pandemica 2020 abbiamo deciso di avviare un ambizioso progetto di riposizionamento del gruppo che ha portato alla nascita del nuovo brand globale Mangia’s incrementando la forza attrattiva del nostro marchio a livello internazionale attraverso un percorso mirato di crescita rivolto in particolare ai canali diretti. Il 2021 ha confermato la lungimiranza delle scelte intraprese – ha dichiarato Marcello Mangia, presidente di Mangia’s -. Prossimi a compiere cinquant’anni di storia, quest’anno abbiamo registrato una significativa crescita che mette a frutto l’intenso lavoro innovativo nel marketing, sales e revenue e gli ingenti investimenti di restyling e ampliamento dei resort e club che sta generando risultati di forte impatto sul business e sul valore percepito del nostro gruppo”.

“La crescita sui nostri canali diretti è tanto importante perché è la cartina di tornasole della fiducia dei consumatori, che ci scelgono direttamente. Per ottenere questo risultato, abbiamo costruito nei minimi dettagli una nuova strategia di posizionamento, trasformato il sito in un potente canale di vendita, introdotto formule flessibili nelle nostre politiche tariffarie, ottimizzato i processi di vendita del nostro Central Reservation Office e, ultimo ma non ultimo, avviato campagne di comunicazione online che siamo in grado di misurare in modo molto preciso e, di conseguenza, di ottimizzare ogni giorno”, ha aggiunto Luca Di Persio, global cmo & revenue director di Mangia’s.

“L’innovativa strategia di marketing, sales e revenue si integra perfettamente con il rinnovamento di brand che abbiamo lanciato e con l’innalzamento degli standard dell’offerta all’interno dei nostri resort – osserva Marco Mangia, direttore divisione turismo di Mangia’s -. Un progetto a 360 gradi che porta in auge il marchio Mangia’s e consolida la relazione sinergica che abbiamo all’attivo da oltre 30 anni con i grandi tour operator europei, nostri partner storici, nell’ottica di potenziamento dell’offerta Mangia’s a livello global e di rafforzamento del nostro marchio all’estero”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti