Boom di turisti per la Liguria: a dirlo il governatore Toti

“Nell’ultimo weekend di agosto posso dire che la Liguria si conferma tra le mete più ambite del turismo nazionale e internazionale. Dopo un Ferragosto da tutto esaurito, che ha visto le nostre spiagge tra le preferite dei turisti italiani, alberghi pieni e un boom delle seconde case, anche le settimane successive ribadiscono il trend: la Liguria è il luogo da non perdere dell’estate”.

Parola del governatore della Liguria Giovanni Toti, in attesa delle cifre ufficiali che saranno presentate a giorni, cifre che si preannunciano non solo superiori al 2020, ma anche a quelli del 2019, ultimo anno prima della pandemia, riporta Ansa.

    “Questa estate si sta rivelando di grande ripresa per tutti gli operatori di un settore che aveva subito pesanti ripercussioni proprio a causa del sopraggiungere del Covid – prosegue Toti -. Regione Liguria ha voluto, con tutte le sue forze, sostenere il rilancio e la ripartenza di un asset tanto fondamentale per l’economia e l’occupazione della nostra terra, continuando a puntare sulla promozione, ad esempio con la campagna televisiva firmata da Fausto Brizzi. Ovviamente non vogliamo fermarci qui: ci saranno nuovi investimenti sul turismo e nuove campagne per rendere ancora più attrattiva la Liguria. Oltre a questo – sottolinea Toti – vogliamo continuare a promuovere un’immagine a tutto tondo della Liguria, che non è solo mare ma anche cultura, entroterra, natura e ovviamente enogastronomia: un messaggio che i turisti colgono, visto l’apprezzamento per le nostre valli, le nostre montagne e le città d’arte come Genova. Senza contare – conclude – la grande spinta per il settore data dalla destagionalizzazione, su cui abbiamo creduto fin dall’inizio. Non solo la Liguria è bellissima da visitare 365 giorni all’anno, ma si conferma ricca di eventi: fra pochi giorni tornerà il Salone Nautico di Genova, un evento di portata internazionale che unisce due dei pilastri fondamentali della nostra economia, nautica e turismo. Un’ulteriore occasione per ripartire con maggiore slancio”.

La Regione Liguria sarà presente a Discover Italy.

Tags:

Potrebbe interessarti