Voli Covid-free verso il via libera

Le mete turistiche più importanti per l’inverno del tour operating potrebbero avere una speranza di successo. In questi minuti il ministero del Turismo ha fatto sapere di aver comunicato, d’intesa con il ministro della Salute, Roberto Speranza, che si adopereranno a breve per ripristinare i corridoi turistici per le destinazioni esotiche.

Le mete e i voli Covid-tested

Mar Rosso (il governo egiziano ha garantito la totale vaccinazione degli operatori turistici dell’area), Maldive, Seychelles, Mauritius, Zanzibar, Repubblica Dominicana ed Aruba potrebbero a breve tornare in pista. E’ la notizia che tutto il comparto del turismo organizzato stava aspettando. Per raggiungere le suddette località, Garavaglia suggerisce che i collegamenti vengano effettuaticon voli Covid tested, l’adozione di polizze assicurative specifiche ed il rispetto anche nelle strutture recettive dei protocolli Covid applicati in Italia”.

Riconosciute le difficoltà delle adv

A tal proposito il ministro Massimo Garavaglia ha inviato una lettera alla presidenza del Consiglio dove mette in evidenza “le difficoltà delle agenzie di viaggi legate alle restrizioni Covid per le destinazioni extra Ue e la concorrenza sleale che subiscono da parte di competitor esteri”. Non resta che aspettare il responso finale e incrociare le dita.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti