Ita sigla l’accordo con Gattinoni

Ita sigla un nuovo accordo con il fronte distributivo, dopo quello comunicato ieri con Uvet, ora è la volta di Gattinoni. Le due società hanno firmato una lettera di intenti che ha l’obiettivo di definire iniziative commerciali congiunte per la promozione dei prodotti e servizi della nuova compagnia in vista dell’avvio delle operazioni il prossimo 15 ottobre.

Partnership e business

La partnership – anche in questo caso – prevede che Ita sia identificata dal network di agenzie del Gruppo Gattinoni come vettore aereo privilegiato per la prenotazione di viaggi sulle rotte servite dalla compagnia.

Inoltre, secondo l’intesa commerciale, le due società individueranno opportunità di business congiunto tese a sviluppare le vendite dei prodotti e dei servizi Ita sul mercato, predisponendo insieme azioni commerciali e attività promozionali dedicate anche ad attrarre nuovi clienti.

Soddisfazione espressa da Emiliana Limosani, chief commercial officer di Ita: “Siamo orgogliosi di aver stretto una partnership con il Gruppo Gattinoni e grazie alla rete di agenzie affiliate al gruppo, distribuite su tutto il territorio nazionale, avremo un decisivo sostegno alla commercializzazione dei nostri prodotti e i servizi. E soprattutto questa intesa permetterà di garantire al nostro Paese una connettività di qualità sia con l’estero sia all’interno dell’Italia”.

Il presidente del Gruppo Gattinoni, Franco Gattinoni, fa presente: “La nascita di una nuova compagnia di bandiera, che ci auguriamo possa avere una storia diversa e più positiva della precedente Alitalia, ci vede al loro fianco, per poter iniziare una collaborazione nuova. L’Italia ha bisogno di una compagnia di bandiera per tornare a essere forte nel mondo e per permettere all’industria del turismo organizzato di programmare con continuità viaggi per il mercato leisure, business e Mice. Ci auguriamo un nuovo corso che sosterremo come azienda”.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti