Msc, focus sul ritorno dell’advanced booking

Far tornare l’advanced booking la normalità, in un settore che l’ha sempre avuto come regola. E’ questo l’obiettivo che si è data Msc Crociere con la promozione “2×1” per le partenze di quest’inverno.

 “Si tratta per noi di un investimento per stimolare il mercato, un’azione che si inserisce nel nostro programma di lungo periodo per riportare gradualmente le persone ad anticipare la pianificazione dei loro viaggi – ha spiegato Leonardo Massa, managing director di Msc Crociere -. Sin dalla ripartenza della scorsa estate, oltre a mettere in pratica un protocollo di salute e sicurezza che ha fatto scuola nel mondo, abbiamo rispettato i programmi delle crociere messe in vendita proprio con l’obiettivo di ridare fiducia agli italiani sulla possibilità di pianificare le proprie vacanze con il giusto anticipo, con tutti i vantaggi che ne conseguono. Una scelta che ci ha premiato perché quest’estate decine di migliaia di italiani ogni settimana hanno scelto di partire in vacanza con Msc”.

Pertanto chi, entro il 24 ottobre, prenoterà una crociera Msc della prossima stagione invernale, potrà partire pagando la quota crociera dimezzata, ovvero per una cabina doppia si pagherà solo il prezzo della prima persona. Particolarmente ricca la scelta delle destinazioni, che vanno dal Mediterraneo agli Emirati Arabi, ma anche Arabia Saudita e Caraibi. Man mano che la situazione pandemica diminuirà Msc Crociere è pronta a far partire anche le altre navi della flotta con l’obiettivo di tornare presto all’offerta completa a catalogo.

“Grazie a una programmazione così ricca è possibile accontentare le richieste di tutti e arrivare a portare in vacanza anche nella stagione invernale centinaia di migliaia di italiani, come abbiamo già fatto quest’estate” ha concluso Massa.

Tags:

Potrebbe interessarti