Saa torna a volare dal 23 settembre

South African Airways torna in pista. Dopo un lungo periodo di stop, la compagnia aerea ha infatti annunciato che opererà dal 23 settembre.

Il ceo ad interim Thomas Kgokolo ha spiegato che “dopo mesi di diligente lavoro, siamo lieti che Saa stia riprendendo servizio e non vediamo l’ora di accogliere a bordo i nostri fedeli passeggeri battenti bandiera sudafricana. Continuiamo a essere un vettore sicuro e ad aderire ai protocolli Covid-19”.

Nella fase iniziale Saa opererà con voli da Johannesburg a Cape Town, Accra, Kinshasa, Harare, Lusaka e Maputo. Altre destinazioni verranno aggiunte al network man mano che aumenteranno le operazioni a seconda delle condizioni del mercato.

Rimarca Kgokolo: “Il settore dell’aviazione sta attraversando un periodo di prova e siamo consapevoli delle difficili sfide che ci attendono nelle prossime settimane. Ringraziamo il Sudafrica per il supporto che abbiamo ricevuto nel giungere dove siamo oggi. Il fatto che ora siamo pronti per il decollo, lo vediamo come un importante pietra miliare per Saa e per il Paese”.

Tags:

Potrebbe interessarti