Dal 1° ottobre riapre il Viva Wyndham Dominicus Palace

In questi giorni il Governo italiano sta valutando la riapertura dei cosiddetti corridoi turistici e ha inserito fra le 7 mete extra europee la Repubblica Dominicana, principale destinazione della catena alberghiera Viva Wyndham ResortsL’auspicio è che presto sia possibile per i tour operator italiani riprendere le programmazioni. Nel frattempo la catena specializzata in resorts all inclusive ha programmato l’ennesima riapertura: dal 1° ottobre si apriranno le porte del Viva Wyndham Dominicus Palace, situato a Bayahibe, la costa affacciata sul Mar dei Caraibi. L’apertura, prevista originariamente per il 15 ottobre, è stata sollecitata da diversi mercati internazionali.

Il Viva Wyndham Dominicus Palace, adiacente al noto Dominicus Beach, durante la chiusura è stato oggetto di notevoli migliorie e si presenta con numerose novità. Ad accogliere gli ospiti al primo impatto ci saranno nuovi arredi e nuovi decori per la lobby; rifacimento dell’area centrale che ingloba piscina, bar, snack bar e spazi di aggregazione; rimodulazione del pueblito creolo dove sono situati i negozi di artigianato, e aggiunta di una nuova caffetteria; inserimento di mosaici nelle piscine; ammodernamento di molte sistemazioni della tipologia superior.

Commenta Giuliana Carniel vice president sales and revenue management Viva Wyndham Resorts: “Con soddisfazione mostriamo ai mercati l’intenso lavoro svolto. La nostra azienda non si è mai fermata e ha usato il tempo di chiusura per investire, così che alla ripartenza clienti e operatori potessero trovare non solo ciò che già conoscevano ma nuovi stimoli e motivi di apprezzamento. Il Dominicus Palace è il 6° hotel che riapriamo e ci auguriamo che al più presto possa nuovamente ospitare la clientela italiana, che ha sempre rappresentato una fetta importante in termini di occupazione”.

Lo sport

Settembre, il mese che precede la riapertura, vede il brand Viva Wyndham Resorts in prima linea nel mondo dello sport. Alle Paralimpiadi di Tokyo ha sponsorizzato la partecipazione di due atleti, Alejandra Aybar per il nuoto, e José Abud per il sollevamento pesi.  Il 4 e 5 settembre Viva ha patrocinato la competizione sportiva XTerra, tenutasi a Samaná, offrendo anche quote promozionali al Viva Wyndham V Samaná per i partecipanti.

Dal 14 al 18 settembre torna l’importante Master of the Ocean, appuntamento annuale internazionale (cancellato solo nel 2020 a causa della pandemia) che porta a Cabarete grandi atleti delle discipline sportive all’insegna di acqua e vento. Un appuntamento anche solo per chi assiste, ammirando le acrobazie di surfing, windsurfing, kitesurfing e stand up paddle. La competizione richiama grandi talenti, molti dei quali soggiornano al Viva Wyndham Tangerine.

 

Tags:

Potrebbe interessarti