Vueling investe sulla Francia: in arrivo 18 slot a Parigi

Vueling, vettore del Gruppo Iag (International Airlines Group), conferma che la sua richiesta relativa ai 18 slot giornalieri presso l’aeroporto di Parigi Orly è stata approvata e classificata al primo posto dalla Commissione Europea. Gli slot di rimedio sono stati messi a disposizione a seguito della ricapitalizzazione Covid-19 di Air France e Air France – Klm Holding operata da parte dello Stato francese.

Il commento

Marco Sansavini, ceo Vueling, ha commentato: “A nome di tutta Vueling, sono lieto che ci siano stati assegnati gli slot presso Parigi Orly. Siamo determinati a investire sull’aeroporto parigino e in Francia con un’offerta sostenibile per i nostri clienti: è proprio qui infatti che baseremo il nostro aereo più efficiente e più grande, l’Airbus A321. La nostra proposta low cost garantirà ai passeggeri francesi ed europei vantaggi unici come il code sharing e i voli in connessione con altre compagnie aeree parte del Gruppo Iag”.

Vueling prevede di iniziare a sfruttare i nuovi 18 slot giornalieri a partire da novembre 2021 e punta ad annunciare ulteriori slot in conformità con le tempistiche delle procedure della Commissione Europea.

Tags: ,

Potrebbe interessarti