Idee per Viaggiare, arriva il coupon per i tamponi

Un aumento delle prenotazioni e dei preventivi per viaggi da ottobre in poi verso Emirati, Giordania, Maldive e Réunion. Lo sta registrando Idee per Viaggiare, che per spingere l’acceleratore sul booking ha lanciato due nuove iniziative di utilità per gli adv.

La prima è “Si può viaggiare”, una nuova sezione del sito dell’operatore costantemente aggiornata con informazioni pratiche, chiare e facilmente fruibili relative alle destinazioni e alle procedure per viaggiare. “Attualmente – spiega il t.o. – le destinazioni in programmazione, e quindi raggiungibili per motivi di turismo e con diritto di reciprocità per le entrate/uscite, sono di fatto cinque: Dubai, Abu Dhabi, Ras Al Khaimah, Isola della Réunion e Canada”.

La seconda iniziativa è il “Coupon a copertura costi tamponi”: per ogni pratica prenotata e contestualmente all’emissione dei documenti di viaggio, al cliente verrà fornito un buono del valore di 150 euro per persona a titolo di rimborso delle spese sostenute per i tamponi obbligatori (nominativo e non cedibile) spendibile sui prossimi viaggi prenotati con l’operatore entro il 2022, senza limiti di destinazioni.

“Con queste due azioni – commenta Danilo Curzi, ceo di Idee per Viaggiare – vogliamo incentivare le prenotazioni e aiutare gli agenti di viaggio a convertire più velocemente i preventivi. La nuova sezione del sito, costantemente aggiornata dal nostro staff, è uno strumento utile per informare correttamente gli agenti e rassicurare il consumatore finale. Ciò che manca ora non è la voglia di viaggiare, ma la sicurezza di poterlo fare con regole chiare e precise. Il coupon è un nostro modo di contribuire alle spese che il consumatore deve sostenere per effettuare i tamponi. Sappiamo che tamponi e test rapidi sono un costo aggiuntivo che pesa sul prezzo finale per questo, attraverso i coupon, vorremmo dare il nostro sostegno nel stimolare il consumatore a viaggiare”.

Tags:

Potrebbe interessarti