Apt Basilicata: la ripartenza vira sulla destagionalizzazione

La ripresa delle attività di promozione turistica dopo le ferie estive, per la Basilicata è stata costellata da una fitta partecipazione ad appuntamenti in cui l’offerta della regione ha potuto avvalersi di varie occasioni di visibilità. A partire dai primi due appuntamenti in Emilia Romagna, in cui la Basilicata en plein air è stata in vetrina in due fiere di settore, l’Italian Bike Festival di Rimini dal 10 al 12 settembre e il Salone del Camper, dall’11 al 19 settembre a Parma.

Bici e camper

A Rimini, alla kermesse dedicata al mondo della bici, la partecipazione ha portato in esposizione ai circa 30mila visitatori l’offerta cicloturistica lucana, forte della menzione speciale che Legambiente le ha recentemente assegnato in occasione del premio nazionale cicloturismo, e portando in vetrina l’app “Basilicata FreeToMove”, con 21 itinerari in 4 lingue per gli appassionati del settore.

Al mondo della bici si è affiancato il settore del camper ed al salone dedicato, giunto alla sua dodicesima edizione e divenuto ormai una delle principali fiere europee dedicate agli appassionati delle vacanze outdoor e del camper life-style, la Basilicata è stata presente portando in fiera l’offerta di un mercato in espansione con iniziative a supporto degli espositori e numerose attività di networking che vede coinvolta una community di appassionati in continua crescita. Un’iniziativa che ha fatto registrare circa 140mila presenze e per la Basilicata particolarmente significativa è stata la visita allo stand da parte del ministro del Turismo Massimo Garavaglia, che ha avuto parole di apprezzamento per la presenza e la qualità dell’offerta turistica lucana.
In entrambi i casi, gli stand sono stati curati dall’Agenzia di Promozione Territoriale in collaborazione con la Regione Basilicata, in particolare con il Dipartimento Ambiente ed Energia e si è trattato delle prime occasioni pubbliche delle iniziative all’interno del programma “Ambiente Basilicata”.

La presenza a Discover Italy

Contemporaneamente, l’Apt Basilicata era presenta anche a Sestri Levante, in occasione del workshop Discover Italy, un evento tenuto lo scorso 15 settembre in cui destinazioni e operatori nazionali hanno incontrato i migliori buyer stranieri, in una giornata dedicata all’incoming ed all’incontro tra domanda e offerta.

Enogastronomia

Infine, si è appena conclusa anche Eruzioni di Gusto, l’appuntamento dedicato all’enogastronomia che si è tenuto dal 17 al 20 settembre nello scenario del Museo Ferroviario di Pietrarsa, a cui l’Apt ha partecipato, anche in questo caso, in collaborazione con la Regione Basilicata ed in particolare con il Dipartimento Politiche Agricole e Forestali.

“Dopo un’estate intensa – ha affermato il direttore dell’Apt, Antonio Nicoletti – la Basilicata turistica si è fatta trovare pronta ai blocchi di partenza, riproponendosi al mercato in contesti fieristici fino ad oggi inediti che sono in piena sintonia con la nostra strategia di marketing e che, soprattutto, sono molto partecipati da operatori e appassionati del settore. Un ciclo di appuntamenti fitto a cui abbiamo fatto fronte con una presenza qualificata, per mostrare la qualità e la varietà dell’offerta lucana con particolare riferimento ad attività ed esperienze che possano favorire la destagionalizzazione. È importante rimarcare – conclude Nicoletti – la presenza insieme di Apt e dipartimenti regionali. Con costanza, si stanno promuovendo occasioni per fare sistema, con il fine di perseguire un miglior coordinamento dell’offerta e dell’attività di promozione”.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti