Digitale e innovazione la strada di Gattinoni

Sempre più tecnologia nel mondo della distribuzione organizzata. Sembra essere questa una delle strade più battute dai network, come dimostrano le recenti dichiarazioni o presentazioni di novità con cui le adv potranno confrontarsi. Una marcia verso l’innovazione per offrire quegli strumenti clou alle affiliate con cui possono affrontare il mercato di oggi, tra complessità e nuove sfide.

Dopo le recenti dichiarazioni di Welcome Travel Group, che ha tratteggiato il futuro dell’adv, che da analogico sarà sempre più digitale, non virtuale, ma reale e al fianco del cliente, ora è la volta di Gattinoni. Il suo manifesto programmatico si basa su due punti: digitale e innovazione nella comunicazione. Sono questi i temi su cui puntano Gattinoni Mondo di Vacanze e MyNetwork. Tra le mosse è previsto anche un rilancio di tutti i prodotti Gattinoni Travel, sia di quelli legati ai tour operator, con cui il network mantiene sempre una forte sinergia, sia dell’offerta Dynamic e Selected a disposizione degli agenti all’interno della piattaforma dedicata, sia Travel Experience, con un servizio gestito da esperti di prodotto.

Adv più forti delle piattaforme online

“Il nostro settore ha necessità di incontrarsi nuovamente, di parlare vis à vis e per noi è molto importante ribadire alle nostre agenzie partner il ruolo di centralità del network Gattinoni, che ancora una volta si presenterà con grandi novità per l’anno 2022 dal digitale, alla comunicazione fino al prodotto – annuncia Sergio Testi, direttore generale Gattinoni Travel Network -.Abbiamo sempre ritenuto fondamentale dare alle nostre agenzie dei vantaggi competitivi per permettere loro di acquisire mercato. Dopo questi mesi molto complessi, nei quali oltre alle difficoltà oggettive si sta delineando anche un grande cambiamento del nostro settore, sarà determinante avere le giuste soluzioni per affrontare un mercato in trasformazione e conquistarlo”.
A detta del manager “gli agenti avranno sempre più un ruolo consulenziale, diventando un punto di riferimento a scapito di piattaforme online, mentre il network dovrà offrire servizi e prodotti sempre più adeguati alle esigenze del mercato”. Dal canto suo il network fa sapere di essere “in ascolto” e pronto “a dare risposte immediate e strumenti di cui le agenzie avranno necessità”.

 

 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti