Proporre e vendere le destinazioni Irlanda e Regno Unito in tutto il mondo, tramite una collaborazione b2b con i partner: è questa la mission di Abbey Group, che riunisce al suo interno i tre brand Abbey Ireland & Uk, Moloney & Kelly e Abbey Conference & Events. Abbey Ireland & Uk è specializzata nel turismo leisure. “Il nostro servizio di prenotazioni online è disponibile esclusivamente per gli operatori – spiega il direttore commerciale Teresa Gambino -. I servizi legati ai viaggi di lusso e incentive sono gestiti da Moloney & Kelly, mentre Abbey Conference & Events si occupa di gestione eventi e organizzazione di conferenze professionali per associazioni e società di vari settori”. Fondata nel 1978, Abbey Group è gestita ed è di proprietà di un gruppo di professionisti del travel. “Grazie all’esperienza del nostro team multilingue siamo in grado di fornire alternative su misura per ogni richiesta – prosegue la manager -. Nel 2018 Abbey Group ha gestito 200.000 turisti in Irlanda e Regno Unito, provenienti da oltre 40 Paesi differenti”. L’Irlanda è stata per l’operatore la meta più gettonata dell’estate, grazie all’adozione del Green pass. “La Wild Atlantic Way è molto amata – illustra Gambino – e poi Dublino, il Connemara, la Contea del Kerry. Cerchiamo sempre di includere nelle nostre proposte zone meno conosciute ma bellissime come Ireland’s Ancient East e l’Irlanda del Nord”. Quanto allo Uk, “la Scozia è molto richiesta dai nostri clienti italiani ed europei – specifica il direttore commerciale -: ci aspettiamo che questa domanda aumenti nuovamente non appena il Regno Unito allenterà le restrizioni attuali”. Per l’Inghilterra, i nuovi prodotti “stanno riscuotendo sempre più interesse – analizza la manager -: l’itinerario Great West Way da Londra a Bristol, la campagna delle Cotswolds e le cittadine di England Originals. Tra tutte le nazioni che compongono il Regno Unito, forse il Galles è la meno popolare tra gli italiani, ma regala scorci e paesaggi suggestivi e diversificati in un territorio non troppo esteso. E’ anche il paradiso dell’outdoor e dell’avventura con percorsi a piedi, come il Wales Coast Path, e coste selvagge dove praticare anche surf”. Abbey Ireland & Uk ha lanciato una campagna “city break” per tutte le destinazioni, con pacchetti speciali che includono alloggio e visite alle attrazioni nelle capitali (Dublino, Londra, Edimburgo), ma anche nelle città che compongono gli England’s Originals. “Dublino è il nostro city break di punta – dichiara Gambino -: già accessibile con il Green pass, dopo anni di prezzi superiori forse alla media europea, è ora di nuovo una capitale con prezzi convenienti tutta da riscoprire”.

Nicoletta Somma

Tags: ,

Potrebbe interessarti